website made by Edoardo Oppliger
INCONTRI DI RICERCA COREOGRAFICA La Verità del gesto - una costante ricerca Diretti dalla danzatrice, coreografa e regista Tiziana Arnaboldi Gli incontri desiderano invitare l`interprete a sentire la bellezza della forza e la poesia del gesto, affinché possa prendere vita un'emozione, uno stato d`animo, un umore, un dramma e una fantasia. Un solo gesto, come pure un solo silenzio, possono bastare nella loro unicità. La bellezza di sentirsi “veri” nell'istante, e di fare parte dello spazio, semplicemente grazie all'ascolto del proprio corpo e della propria necessità creando la propria identità coreografica fatta di peso, energia, respiro come stru- mento di “presenza fisica”, di espressione diretta, immediata, naturale, organica, per insieme riflettere e stabilire un rapporto nuovo; il mondo cambia, noi cambiamo, e il punto di vista cambia. Una ricerca collettiva di consapevolezza e chiarezza per promuovere uno spazio, un tempo e un’ energia che si muove e pensa. Gli incontri sono aperti a danzatori ancora in formazione, e a danzatori con esperienza di scena, come pure allo inserimento di protagonisti di altri linguaggi artistici, a seconda del tema del laboratorio. Sono pure finalizzati all'integrazione di interpreti all'interno della compagnia, per la realizzazione di progetti futuri. Al termine di ogni ricerca, il processo creativo viene presentato e condiviso in forma di “cantiere aperto” con il pubblico, al Teatro San Materno di Ascona. Per iscrizioni: tizianaarnaboldi@teatrodanza.ch
copyright by Tiziana Arnaboldi
photo Reza Khatir
website made by Edoardo Oppliger
INCONTRI DI RICERCA COREOGRAFICA La Verità del gesto - una costante ricerca Diretti dalla danzatrice, coreografa e regista Tiziana Arnaboldi Gli incontri desiderano invitare l`interprete a sentire la bellezza della forza e la poesia del gesto, affinché possa prendere vita un'emozione, uno stato d`animo, un umore, un dramma e una fantasia. Un solo gesto, come pure un solo silenzio, possono bastare nella loro unicità. La bellezza di sentirsi “veri” nell'istante, e di fare parte dello spazio, semplicemente grazie all'ascolto del proprio corpo e della propria necessità creando la propria identità coreografica fatta di peso, energia, respiro come strumento di “presenza fisica”, di espressione diretta, immediata, naturale, organica, per insieme riflettere e stabi- lire un rapporto nuovo; il mondo cambia, noi cambiamo, e il punto di vista cambia. Una ricerca collettiva di consapevolezza e chiarezza per promuovere uno spazio, un tempo e un’ energia che si muove e pensa. Gli incontri sono aperti a danzatori ancora in formazione, e a danza- tori con esperienza di scena, come pure all’ inserimento di protago- nisti di altri linguaggi artistici, a seconda del tema del laboratorio. Sono pure finalizzati all'integrazione di interpreti all'interno della compagnia, per la realizzazione di progetti futuri. Al termine di ogni ricerca, il processo creativo viene presentato e condiviso in forma di “cantiere aperto” con il pubblico, al Teatro San Materno di Ascona. Per iscrizioni: tizianaarnaboldi@teatrodanza.ch
copyright by Tiziana Arnaboldi
photo Reza Khatir
I   EN